Caffettiera

  • Titolo: Come funziona la caffettiera
  • Classi coinvolte: 3 classi terze – totale alunni 62
  • Insegnanti coinvolti: Guerrini – Zani – Suraci – Baronchelli - Salvador
  • Discipline coinvolte: scienze – tecnologia – lingua italiana
  • Tempi: 3 lezioni
  • Metodologia: cooperative learning, problem solving
  • Prodotto: relazione tecnico scientifica
  • Competenza attesa

 Spirito di iniziativa e imprenditorialità

Criteri 1) Livello iniziale 2) Livello base 3) Livello intermedio 4) Livello avanzato
Risolvere problemi
Sa collegare e rielaborare semplici dati.
Sa collegare e rielaborare dati in contesti diversi.
Sa collegare e rielaborare dati, riconosce e risolve problemi in contesti diversi valutando le informazioni e la loro coerenza, in modo abbastanza corretto.
Ordina e classifica dati ed eventi secondo criteri assegnati e formula corrette soluzioni. Riconosce e risolve problemi in contesti diversi valutando le informazioni e la loro coerenza.

Consapevolezza ed espressione culturale

Individuare collegamenti e relazioni
Individua collegamenti tra semplici dati.
Individua collegamenti in contesti diversi.
Opera collegamenti in modo pertinente.
Individua cause ed effetti, analogie e differenze e opera secondo precisi schemi logici in modo personale.
  • Fasi di lavoro:
  1. Proposta iniziale Domanda spiazzante “Come funziona la caffettiera?”
  2. Preparazione: osservazione diretta della caffettiera
  3. Organizzazione del lavoro; formazione di piccoli gruppi (2 -3 alunni) eterogenei
  4. Organizzazione spazi: tavoli raggruppati per 4
  5. Esecuzione: ogni gruppo ha a disposizione una caffettiera da osservare, aprire, rimontare. Rappresentazione dettagliata dei pezzi che la compongono e ipotesi e successivo recupero della nomenclatura. Rappresentazione assemblaggio.
    Formulazione della ipotesi sul suo funzionamento dal punto di vista “scientifico”.
  6. Compito a casa: prova assistita del funzionamento
  7. Discussione collettiva a scuola dei risultati ottenuti e delle conclusioni
  8. Sintesi finale
  • Documentazione del percorso e del prodotto
  • Risorse/strumenti: caffettiere di varie dimensioni o formati
  • Valutazione/autovalutazione del percorso e del prodotto da parte degli insegnanti e degli alunni
  • Documentazione docenti e alunni