La bicicletta

Titolo: la bicicletta

Classi coinvolte: 5e e piccolo gruppo di laboratorio

Insegnanti coinvolti: Stella Bosetti, Nodari Marisa, Di Rosa Concetta, Barboglio Luisa

Discipline coinvolte: Lingua, matematica, scienze, tecnologica, storia.

Tempi: febbraio- aprile

Luogo di realizzazione: aula, laboratorio di tecnologica, seminterrato adibito ad officina di riparazione per le nozioni meccaniche e per affrontare i temi della mobilità sostenibile e dell’educazione stradale.

Metodologia: Brainstorming, EAS, tutoraggio con due esperti operatori ciclisti, collaborazione fra pari

Prodotto: cartelloni, PP, video, dimostrazione pratica

Competenza attesa: maggiore sensibilità verso la bicicletta intesa come mezzo di trasporto, capacità di ordinaria manutenzione della propria bicicletta: pulizia, lubrificazione, forature, freni.

Fasi di lavoro:

  1. Proposta iniziale: Si è rotta la bici, cosa faccio?
  2. Preparazione brainstorming in classe, personale ideazione di un programma da svolgere per arrivare a una possibile soluzione.
  3. Organizzazione del lavoro: piano di attuazione, ricerca di possibili aiuti esperti meccanici,
  4. Organizzazione spazi: organizzazione e predisposizione di uno spazio per accogliere le biciclette dei partecipanti al laboratorio

Esecuzione:

  • La fisica della bicicletta: le leve, i rapporti, la spinta, la velocità, ecc.
  • L’anatomia della bicicletta: i muscoli impegnati, lo sforzo, i benefici, ecc.
  • La storia della bicicletta: la sua trasformazione nel tempo
  • La storia del ciclismo: le grandi gare (Tour, Giro, Vuelta, Olimpiadi, ecc.) nel tempo, i grandi campioni,

Un laboratorio attrezzato per lo smontaggio l’aggiustaggio e la manutenzione della bicicletta per riparare le forature, regolare i freni e i cambi, controllare le luci, effettuare la pulizia.

Valutazione/autovalutazione del percorso e del prodotto da parte degli alunni e dei genitori